I Tarocchi, 22 arcani per l'A.I.R.C.

Il cancro non è un problema del solo malato o della sua famiglia o dei suoi amici. Il cancro è un problema di tutti e si può combattere soprattutto con la prevenzione e la ricerca. Giovanni Tamburelli, Artista sensibile e attento, ha disegnato 22 Arcani per la mostra “I Tarocchi” che vedrà il vernissage Venerdì 4 Dicembre, alle ore 18,00 presso la Casa d’Arte di Via dei Mercati 15, a Vercelli. All’inaugurazione della mostra sarà presente lo stesso Tamburelli che illustrerà il suo lavoro e le motivazioni che hanno portato alla nascita di questo evento. L’intero ricavato della vendita di queste opere sarà devoluto all’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), nell’ambito del progetto “Chi più di te”. Il progetto mira a promuovere le 12 regole di prevenzione del cancro, sensibilizzando l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e dell’adozione di uno stile di vita corretto per sconfiggere i tumori. La mostra è organizzata da Paola Bertolazzi in collaborazione con l’Associazione “Perché No?” e ha ottenuto il patrocinio della Città di Vercelli, della Regione Piemonte, dell’Ufficio Scolastico Provinciale, dell’Università del Piemonte Orientale, del Centro Servizi per il Volontariato di Vercelli. Resterà aperta fino al 13 Dicembre, dal Martedì al Sabato, dalle 17.00 alle 20.00, su appuntamento (328 6725445) Nell'ambito dello stesso progetto, sempre a Vercelli presso il Salone Dugentesco giovedì 10 dicembre alle ore 17,30 ci sarà la presentazione del libro "TAROCCHI, ARCANI DI COLORE, ARCANI DI PAROLE" a cura di Giovanna Ioli e Alessandra Ruffino tavole di Giovanni Tamburelli con le curatrici, interverrà Paola Mastrocola Testi di Alessandro Allemandi, Paulo Barone, Alberto Casiraghy, Luciano Cecchinel, Pietro Frassica, Godart, Ruggero Guarini, Jolanda Insana, Giovanna Ioli, Gabriella Maldifassi, Paola Mastrocola, Luisella Mesiano, Dino Molinari, Nico Orengo, Davide Papotti, Marzio Pieri, Roberto Rossi Precerutti, Camilla Salvago Raggi, Sandra Reberschak, Nelo Risi, Lodovico Terzi, Frédérick Tristan