EROS & PSICHE

Quindici Artisti di grande talento provenienti dalla Polonia, Germania, Svizzera e da molte regioni italiane, si confrontano sul tema dell'Eros, ognuno con un’opera significativa: Fausto Fabiano, Fiorenzo Rosso, Roberto Savino, Antonio Minieri, Barbara Karwowska, Bettina Moras, Carlo Graziano Fadani, Danilo Verticelli, Gianpaolo Tamagnone, Lorenzo Castello, Luca Imperiali, Marco Pedrana, Monica Seksich, Orodè Deoro, Heinrich Zobrist. Il critico Paola Caramel scrive: “Eros e Psiche: è come tuffarsi nelle sensazioni. Tralasciando volutamente l'ovvio riferimento alla favola di Apuleio, ci si può concentrare sulla duttilità dell'argomento. Eros, la forza vitale che muove in avanti. Non fa pensare, forse, al movimento di idee che spinge il pittore a tracciare un primo segno? O alla forza incosciente del colore? O ancora, all'incontrollabile potenza delle pennellate che violano la tela? Ma nel caos delle emozioni allo stato puro ecco affacciarsi psiche, la facoltà ragionante, si potrebbe dire la coscienza, colei che fissa i contorni al caos e li definisce, dà loro un nome. E' il momento dei tratti studiati, della ricerca di identità, di quella tecnica che si concede il lusso di ricondurre l'artista dentro i binari. Tutto questo è Human Nature - Eros e Psiche, un'esposizione di opere d'arte che desidera mostrarci il dinamismo e le maschere dell'eros modellati dalle morbide percezioni della psiche.” La collettiva terminerà il 26 giugno.