Renato Guttuso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Renato Guttuso all'anagrafe Aldo Renato (Bagheria, 26 dicembre 1911 – Roma, 18 gennaio 1987) è stato un pittore e politico italiano. Figlio di Gioacchino, agrimensore e acquerellista dilettante, e di Giuseppina d'Amico - che preferiscono denunciare la nascita a Palermo il 2 gennaio 1912 per contrasti con l'amministrazione comunale di Bagheria dovuti alle idee liberali dei coniugi. Rifiutato ogni canone accademico, con le figure libere nello spazio o la ricerca del puro senso del colore, Guttuso s'inserisce nel movimento artistico “Corrente”, che con atteggiamenti scapigliati s'oppone alla cultura ufficiale e denota una forte opposizione antifascista nelle scelte tematiche negli anni della guerra di Spagna e che preparano la seconda guerra mondiale.

 

OPERE MULTIPLE

Sul tavolo dell'Artista
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 800 €
Studio di visi
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 400 €
Studio di mani
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 400 €
ST
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 0 €
Thomas Moore
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 400 €
La gioventù con bandiere
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 550 €
Il capo ufficio
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 800 €
Lo scritto
Renato Guttuso
  • Litografia
  • 400 €
ST 002
Renato Guttuso
  • Incisione
  • 1500 €