Carlo Follini

Carlo Follini nasce a Domodossola il 24 agosto 1848. Apprezzato dalla critica e sostenuto dal collezionismo, partecipa alle maggiori rassegne con una fitta produzione, caratterizzata dal tratto elegante e dalla pennellata sciolta. Le opere della maturità traggono spunto dalla Scuola di Rivara e suggestioni formali da artisti francesi contemporanei, e dai Divisionisti Lombardi. Muore a Pegli (Ge) il 6 marzo del 1938. www.artericerca.com

 

OPERE UNICHE

Estate
Carlo Follini
  • olio su tavola
  • 0 €