Ivan Cattaneo

...E trovarselo lì, dove non te lo aspetteresti mai, stupisce e spiazza, perché l'immaginazione dell'artista diventa la nostra immaginazione. Nessun ossimoro linguistico, in realtà: Bello e Brutto sono qui categorie dell'Estetica, grandi archetipi di identità, comunque di paritetica valenza e attualità. Il loro indecifrabile mistero cattura come una calamita. Credo che sia per questo che le opere di Ivan Cattaneo, a tratti, mi ricordano un poco il mondo di scrittori che amo: Paul Auster, soprattutto L'invenzione della solitudine e Trilogia di New York e Céline, Viaggio al termine della notte: in entrambi gli autori la poesia più alta nasce dal loro bisturi implacabile affondato nelle carne viva di una umanità alla ricerca spasmodica del senso della vita. Ricerca ardua questa, oggi più che mai, dall'esito imprevedibile. Magari per qualcuno la ricerca procederà lungo la strada magmatica dell'arte, attraverso le suggestioni della letteratura, della poesia, della pittura e della musica. Così anche per Ivan Cattaneo, da sempre; pervicacemente. Luisa Facelli

 

OPERE UNICHE

ST 008
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 007
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 006
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 004
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 003
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 002
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 001
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €
ST 005
Ivan Cattaneo
  • Tecnica mista
  • 400 €